Tributarista iscritto al n. 2326 dell’ Istituto Nazionale Tributaristi (INT)
ed esercente attività di cui alla Legge n. 4 del 14/01/2013 pubblicata in G.U. n. 22 il 26 gennaio 2013.

 

Invio delle dichiarazioni di responsabilità (ICRIC/ICLAV/ACC AS-PS)

Ogni anno, l’INPS richiede ai titolari di prestazioni economiche d’invalidità civile l’attestazione della permanenza o meno dei requisiti amministrativi previsti dalla legge per il loro riconoscimento (articolo 1, legge 23 dicembre 1996, n. 662, e legge 24 dicembre 2007, n. 247).

Devono presentare la dichiarazione di responsabilità i cittadini che percepiscono prestazioni legate all’invalidità civile e i titolari di assegno/pensione sociale.

Le dichiarazioni di responsabilità si presentano online attraverso il servizio dedicato oppure con la collaborazione degli intermediari abilitati.

La procedura online consente di inviare i modelli:

  1. ICRIC per lo stato di ricovero dei titolari delle prestazioni di invalidità civile;

  2. ICRIC Frequenza per lo stato di ricovero dei titolari delle prestazioni di indennità di frequenza e per le informazioni sulla frequenza d’istituzione scolastica;

  3. ICLAV per lo svolgimento o meno di attività lavorativa per i titolari delle prestazioni di invalidità civile;

  4. ICLAV per lo svolgimento o meno di attività lavorativa per i titolari delle prestazioni di invalidità civile;

  5. ACC. AS/PS per la permanenza del requisito della residenza stabile e continuativa in Italia per i titolari di pensione sociale, assegno sociale e sostitutivo di invalidità civile;

  6. ACC. AS/PS per le condizioni di ricovero per i titolari di assegno sociale e sostitutivo di invalidità civile.

L’invio annuale delle dichiarazioni di responsabilità è obbligatorio per l’erogazione delle prestazioni assistenziali. Se l’utente è inadempiente, può visualizzare online anche i solleciti delle dichiarazioni degli anni precedenti per la regolarizzazione.

Dal 2015 non è più possibile inviare le dichiarazioni in formato cartaceo.

Per maggiori informazioni, vi invitiamo a contattare lo Studio online o telefonicamente, a causa della continua evoluzione della materia.

Documenti da presentare al C.A.F. in originale e fotocopia.

• centro assistenza fiscale

• orari di apertura dello Studio

Lo Studio è aperto al pubblico dal lunedì al venerdì dalle ore 14,30 alle 19,00; è gradito prendere un appuntamento.

Il sabato si riceve esclusivamente previo appuntamento.

• come raggiungere lo Studio

METRO A
L.go dei Colli Albani

BUS - linea 85
P.zza S.M. AUSILIATRICE

BUS - linea 87
L.go dei colli Albani


• pagamenti

Si accettano pagamenti con carta di credito e bancomat.

Studio Alessandra Fabbro
Via Manlio Torquato n. 23
00181 - Roma (Italia)

TEL / FAX : (+039) 06.78.34.68.93

P. IVA : IT09094241008

Iscritto n. 2326
Istituto Nazionale Tributaristi

Copyright © 2014 Studio Alessandra Fabbro. All Rights Reserved.

Top