Tributarista iscritto al n. 2326 dell’ Istituto Nazionale Tributaristi (INT)
ed esercente attività di cui alla Legge n. 4 del 14/01/2013 pubblicata in G.U. n. 22 il 26 gennaio 2013.

 

Il Modello Redditi 2018 è il modello che il contribuente deve compilare nel caso persona fisica e non ha i requisiti per presentare il modello 730, società di persone, società di capitali o Enti non commerciali.

I modelli sono:

  • Redditi PF 2018 per le dichiarazioni dei redditi delle persone fisiche;

    • Redditi d’impresa e di partecipazione;
    • Redditi di lavoro autonomo per chi ha aperto la partita IVA;
    • Redditi diversi che non possono essere dichiarati con il solo 730;
    • Se nel corso del 2017 non sono stati residenti in Italia;
    • Se sono tenuti a presentare anche una tra queste dichiarazioni: IRAP, Modello 770 ordinario e modello 770 semplificato.
    • Se devono presentare la dichiarazione per conto di contribuenti deceduti.

  • Redditi SC 2018 per le dichiarazioni delle società di capitali;

    • Società di capitali residenti in Italia: SPA, SRL, cooperative a responsabilità limitata o illimitata, cooperative sociali e di mutua assicurazione, ecc;
    • Enti commerciali pubblici e privati;
    • Società di ogni tipo non residenti, con stabile organizzazione in Italia quindi con una sede o un ufficio nel nostro Paese;
    • Enti non residenti in Italia che svolgono attività commerciale nel Paese.

  • Redditi SP 2018 per le dichiarazioni delle società di persone;

    • Società semplici, SNC e in accomandata semplice.
    • Società di armamento.
    • Semplice, diversa se costituite all’unanimità o a maggioranza.
    • Società di fatto o irregolari.
    • Associazioni costituite fra persone fisiche per l’esercizio in forma associata di arti e professioni.
    • Aziende coniugali se l’attività è svolta da coniugi imprenditori.
    • Gruppi europei di interesse economico GEIE.

  • Redditi ENC 2018 per le dichiarazioni degli enti non commerciali.

    • Gli enti pubblici e privati diversi dalle società;
    • I trust che non hanno come oggetto esclusivo o principale l’esercizio di attività commerciali;
    • I residenti o non residenti nel territorio dello Stato;
    • ONLUS, ad esclusione delle società cooperative e cooperative sociali;
    • Società semplici, società e associazioni ad esse equiparate ai sensi dell’art. 5 del TUIR, non residenti nel territorio dello Stato;
    • Società non residenti e trust che non hanno esercitato la loro attività in Italia attraverso stabili organizzazioni a partire dall'anno successivo a quello in corso in cui è entrato in vigore il Decreto Legislativo 14 settembre 2015, n. 147 del 7 ottobre 2015. In questa ipotesi, i contribuenti devono utilizzare il modello redditi SC;
    • Curatori di eredità: solo se l'erede è soggetto all’IRES e se la giacenza ereditaria si protrae oltre l'anno in cui si è aperta la successione.

La scadenza dei versamenti derivati dalla dichiarazione dei redditi 2018 è il 30 giugno 2018.

La scadenza modello Redditi è 31 ottobre 2018.

Per maggiori informazioni, vi invitiamo a contattare lo Studio online o telefonicamente, a causa della continua evoluzione della materia.

Documenti da presentare al C.A.F. in originale e fotocopia.

• centro assistenza fiscale

• orari di apertura dello Studio

Lo Studio è aperto al pubblico dal lunedì al venerdì dalle ore 14,30 alle 19,00; è gradito prendere un appuntamento.

Il sabato si riceve esclusivamente previo appuntamento.

• come raggiungere lo Studio

METRO A
L.go dei Colli Albani

BUS - linea 85
P.zza S.M. AUSILIATRICE

BUS - linea 87
L.go dei colli Albani


• pagamenti

Si accettano pagamenti con carta di credito e bancomat.

Studio Alessandra Fabbro
Via Manlio Torquato n. 23
00181 - Roma (Italia)

TEL / FAX : (+039) 06.78.34.68.93

P. IVA : IT09094241008

Iscritto n. 2326
Istituto Nazionale Tributaristi

Copyright © 2014 Studio Alessandra Fabbro. All Rights Reserved.

Top